Le sezioni
       
Home /

Cassazione: professionista – aiuto di un familiare e versamento Irap

La Corte di Cassazione, con ordinanza 24 ottobre 2014, n. 22628, ha disposto che il professionista che si avvale dell’ausilio di un familiare è tenuto al versamento dell’imposta Irap, poiché tale collaborazione si configura come automa organizzazione perchè amplia le capacità personali del titolare. Per la Cassazione, infatti, la collaborazione dei partecipanti all’impresa familiare integra quel quid pluris dotato di attitudine a produrre una ricchezza ulteriore (o valore aggiunto) rispetto a quella conseguibile con il solo apporto lavorativo personale del titolare.

Print Friendly